AouCagliari | Pronto Soccorso e 118

Motore di Ricerca Menù Orizzontale Menù della sezione Contenuti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.Ulteriori Informazioni |OK

Pronto soccorso e 118

Pronto soccorso generale

Il Pronto soccorso è il servizio aziendale che garantisce la copertura delle urgenze mediche e chirurgiche. E' aperto 24 ore su 24, 365 giorni all'anno.

Quando è necessario andare al pronto soccorso?


Al Pronto Soccorso si possono recare tutti coloro che necessitano di un intervento d'urgenza. Il Pronto Soccorso garantisce gli interventi terapeutici d'urgenza, i primi accertamenti diagnostici, l'osservazione temporanea o la dimissione del paziente.
Un infermiere professionale accoglie il cittadino, dando priorità ai casi più urgenti attraverso un codice colore: il triage.

Cos'è il triage?

Con il termine triage si intende un insieme di procedure codificate che permettono la valutazione delle priorità assistenziali delle persone che si presentano al Pronto soccorso, stabilendo un ordine di accesso alla visita medica assegnato sulla base della gravità dei sintomi accusati dal paziente.

Cosa significano i colori del triage?

I colori del triage sono quattro, in ordine crescente di gravità: bianco (patologie a gestione ambulatoriale), verde (patologie di modesta entità), giallo (patologie a rischio evolutivo) e rosso (patologie a rischio per la vita).

Devo chiamare il 118 per poter accedere al servizio di Pronto soccorso?

No, il servizio di Pronto soccorso è attivo 24 ore su 24 ed è possibile accedervi direttamente. Prima di andare al Pronto soccorso, nei casi in cui l'emergenza non sia evidente, è consigliabile comunque consultare preliminarmente il proprio medico di famiglia.

Devo pagare il ticket per usufruire del servizio di Pronto soccorso?

Dipende dal codice assegnato all'ingresso (il bianco ed il verde devono pagare il ticket) e dallo status del paziente (esente o meno). Sarà l'operatore che assegna il codice di priorità ad informare il paziente se deve pagare il ticket prima della visita del medico di turno.

Cos'è il 118?


Il 118 è il numero telefonico attivo in Italia per la richiesta di soccorso medico per emergenza sanitaria. È un numero unico nazionale, attivo 24 ore su 24 e sette giorni su sette, gratuito su tutto il territorio, sia da telefoni fissi che mobili. Il servizio svolge il compito di unico per le emergenze sanitarie di ogni tipo. Gli operatori del 118 hanno il compito di localizzare il luogo in cui si è verificata l’emergenza, valutarne la gravità e provvedere ad inviare il mezzo di soccorso più idoneo. I tempi di intervento variano a seconda della valutazione di gravità dell’emergenza, che è identificata secondo il triage. Con la tecnica del triage si assegna un colore ad ogni grado di priorità

  • il codice verde indica priorità minore, e viene usato nel caso in cui non siano compromesse le funzioni vitali del paziente;
  • il codice giallo segnala che la condizione del soggetto è a rischio e che il paziente non sia stabile;

  • il codice rosso indica la massima urgenza. Il paziente ha alcune funzioni vitali compromesse, quindi è incosciente, o in arresto respiratorio o cardiocircolatorio.

Da nuove direttive anche il dolore toracico irradiato in una persona cosciente è dato come codice rosso per sospetto infarto del miocardio.